Lunedì 28 Novembre 2016 - 11:45
Loading the player...
Autore: Efe

Disinnescata presunta bomba vicino ambasciata Usa a Manila

La polizia filippina ha reso noto di avere sventato un attentato di in gruppo che sarebbe legato allo Stato Islamico. E' stato disinnescato un presunto ordigno trovato dagli addetti alle pulizie vicino all'ambasciata statunitense a Manila. Il ritrovamento è avvenuto intorno alle 6.50 ora locale. Tutta l'area è stata transennata e la bomba è stata fatta esplodere in sicurezza. All'interno dell'ordigno si trovavano un telefono cellulare collegato con alcuni fili a un oggetto circolare nero, La polizia ha riferito ai giornalisti che sono in corso indagini.