Martedì 31 Gennaio 2017 - 11:30
Loading the player...
Autore: carabinieri

Espugnato supermarket della droga a Napoli: 86 arresti

Interi famiglie confezionavano e vendevano dosi di cocaina, hashish e marijuana, all’interno di bunker videosorvegliati creati nei sottoscala di case popolari.  Vasta operazione dei carabinieri nel Rione Traiano di Napoli, la roccaforte del clan “Puccinelli”. Eseguite ordinanze di custodia cautelare a carico di 86 persone ritenute responsabili di associazione finalizzata al traffico e di spaccio al dettaglio di sostanze stupefacenti aggravati dal metodo mafioso. Il rione era presidiato da giovani “vedette” pronte ad allertare gli “spacciatori turnisti” dell’arrivo delle forze dell'ordine. Il clan Puccinelli nel tempo si era reso protagonista di svariate azioni di fuoco e di danneggiamenti per mantenere il monopolio del narcotraffico nell’area flegrea.