Lunedì 24 Ottobre 2016 - 13:00
Loading the player...
Autore: Reuters

Effetto Brexit: banche in fuga dal Regno Unito

Anthony Browne, il numero uno dell'associazione delle banche britanniche, preannuncia una fuga dei grandi istituti di credito dal Regno Unito. I primi effetti della Brexit, in questo campo, si vedranno a partire da gennaio-febbraio e marzo 2017. Secondo Browne le piccole banche stanno già mettendo a punto piani per lasciare il paese prima della fine dell'anno. "Le barriere a commercio e servizi finanziari rappresentano un ostacolo", ha spiegato il capo della British Bankers' Association