Domenica 22 Luglio 2018 - 19:15
Loading the player...
Autore: LaPresse

Dl Dignità, Di Maio attacca il Pd

Sul decreto dignità Luigi Di Maio va all'attacco del Pd: "Ha presentato un emendamento per sopprimere l'articolo che aumenta i risarcimenti per i lavoratori che vengono licenziati ingiustamente. E' incomprensibile essere contrari a una norma che dà un giusto indennizzo a lavoratori che subiscono degli abusi", scrive sul suo profilo Facebook il ministro del Lavoro. Il decreto porta le mensilità minime di risarcimento da 4 a 6 e quelle massime da 24 a 36. "Perché un partito di sinistra si schiera contro il riconoscimento di maggiori diritti a chi lavora?", domanda Di Maio.