Giovedì 27 Aprile 2017 - 18:30
Loading the player...
Autore: efe

VIDEO Disperso per 47 giorni sull'Himalaya, trovato vivo

Era disperso con la sua fidanzata da 47 giorni sull'Himalaya. E' stato trovato vivo il 21enne originario di Taiwan Liang Sheng Yueh: era in un burrone a circa 2.600 metri di altitudine nei pressi del villaggio di Tipling, in Nepal. Accanto a lui il corpo senza vita della ragazza, la 19enne Liu Chen Chun, che purtroppo non ce l'ha fatta. Il giovane ha perso 30 chili, fatica a parlare ma non ha ferite traumatiche, solo lesioni causate dai morsi dei vermi e non è in pericolo.I due erano stati visti l'ultima volta il 9 marzo, quando si erano messi in cammino per un'escursione nonostante una fitta nevicata.I due sono stati avvistati dagli abitanti del luogo, che hanno chiamato l'elicottero dei soccorsi.