Lunedì 04 Settembre 2017 - 19:00
Loading the player...
Autore: Reuters

Regeni, Alfano: "Egitto nostro partner, ma la ferita è aperta"

Il governo torna a chiedere la verità sul delitto Regeni, in vista del ritorno del nostro ambasciatore al Cairo il 14 settembre. "L'Egitto è un partner ineludibile dell'Italia, come l'Italia per l'Egitto", dice il ministro degli Esteri Alfano alle commissioni riunite di Camera e Senato, tornando sul caso, mai risolto, del ricercatore friulano torturato e ucciso nella capitale egiziana nel 2016. "Nonostante questo - aggiunge il titolare della Farnesina - i rapporti bilaterali hanno subito un duro colpo dal giorno del ritrovamento del corpo di Giulio, e la ferita è ancora aperta". Il nostro obiettivo - conclude Alfano - è arrivare a una verità vera, non di comodo, sulla vicenda.