Martedì 21 Novembre 2017 - 23:30
Loading the player...
Autore: reuters

Da Oslo ad Atene, in kayak per la pace

(LaPresse) Da Oslo ad Atene in kayak per la pace. Mark Fuhrmann, un kayaker canadese di 60 anni, ha navigato in solitaria dalla Norvegia fino al porto del Pireo in Grecia per promuovere una campagna che premia gli atti di pace e di umanità. Un viaggio iniziato ad aprile e durato oltre 183 giorni attraverso mari, fiumi e canali di 15 paesi europei. L'idea è nata per sponsorizzare un progetto umanitario "Piece Prize" fondato dallo stesso canadese che dopo aver perso la moglie a causa del cancro, si è sentito perso. Con la sua pagaia, il 60enne è andato alla ricerca in giro per l'Europa, di tutti quei cittadini che hanno compiuto atti di gentilezza verso gli altri nella loro comunità, mettendo in palio anche un premio in denaro