Lunedì 15 Maggio 2017 - 11:30
Loading the player...
Autore: Reuters

VIDEO Cyberattacco, l'allerta resta alta in tutto il mondo

Resta alta l'allerta per il cyberattacco che venerdì scorso ha colpito i computer di 100mila organizzazioni in 150 Paesi del mondo. La polizia postale italiana non ha escluso infatti “ulteriori problematiche legate alla propagazione di WannaCry”, anche se nel nostro Paese finora i danni sono stati limitati. Ad arginare il malware è stato un informatico britannico di 22 anni che ha acquistato un dominio per 10 dollari e ha trovato la chiave per eliminare il virus. Intanto continuano le indagini per risalire ai responsabili del cyberattacco.

Tags