Venerdì 18 Novembre 2016 - 07:30
Loading the player...
Autore: LaPresse

Camorra, Cosentino condannato a 9 anni per concorso esterno

Nove anni di reclusione e altri due anni di libertà vigilata al termine della pena. Questa la condanna per l’ex sottosegretario del Pdl Nicola Cosentino, ex coordinatore campano di Forza Italia, accusato di concorso esterno in associazione camorristica. La sentenza è stata emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere e arrivata al termine di lunghissimo processo iniziato nel 2011. La Procura aveva chiesto una condanna a 16 anni. Il processo ruotava intorno a Eco4', il consorzio per lo smaltimento rifiuti nel quale si concretizza, per la magistratura, il patto tra l'uomo politico e il clan dei Casalesi.