Mercoledì 01 Febbraio 2017 - 10:30
Loading the player...
Autore: Reuters

Corte suprema Usa, nomina di Trump: proteste a Washington

Centinaia di cittadini americani e membri di associazioni per le libertà civili hanno manifestato a Washington contro la nomina del giudice conservatore Neil Gorsuch alla Corte Suprema decisa da Donald Trump. La protesta proprio davanti all'edificio che ospita l'organo al vertice del potere giudiziario Usa. Sotto accusa le posizioni di Gorsuch, contrario ad aborto ed eutanasia e sostenitore della legge contro la sodomia in Texas. "Corpo mio, scelta mia", alcuni degli slogan cantati dalle manifestanti. "E' contro le donne e i lavoratori", ha attaccato Charles Schumer, leader dei senatori Dem.