Mercoledì 26 Aprile 2017 - 20:45
Loading the player...
Autore: Lapresse

VIDEO Strasburgo, ricorso di Berlusconi alla Grande Camera

Sarà la Grande Camera, composta da 17 giudici e destinata ad esaminare i casi più complessi, ad occuparsi del ricorso presentato da Silvio Berlusconi contro la legge Severino. Lo ha deciso la Corte europea dei diritti dell’uomo di Strasburgo. Nel ricorso presentato a Strasburgo l'ex premier afferma che l’applicazione al suo caso della legge Severino ha violato numerosi dei suoi diritti, tra cui quello a non essere punito in base a una legge applicata retroattivamente e quello a potersi presentare come candidato alle elezioni.