Martedì 12 Dicembre 2017 - 21:00
Loading the player...
Autore: LaPresse

Consip: Sessa e Scafarto sospesi per un anno

Sospesi per un anno dal servizio il maggiore Gianpaolo Scafarto e il colonnello Alessandro Sessa, su decisione della Procura di Roma, nell'ambito dell'inchiesta su Consip. Gli ex ufficiali del Nucleo operativo ecologico devono rispondere anche di depistaggio. Secondo l'accusa, avrebbero infatti deliberatamente cancellato delle comunicazioni tra di loro, in particolare messaggi WhatsApp, per sviare le indagini sulla fuga di notizie riguardanti l'inchiesta a suo tempo aperta a Napoli su Consip. Stando al parere del Gip, oltre al pericolo di reiterazione del reato - cioè la distruzione di documenti contenuti nei rispettivi cellulari al fine di sviare le indagini - c'è anche quello di inquinamento probatorio.