Lunedì 19 Giugno 2017 - 13:15
Loading the player...
Autore: polizia di stato

"Connessioni pericolose", la Polizia contro i crimini in rete

Ogni anno almeno 400 milioni di persone nel mondo sono vittime di crimini informatici, i cosiddetti "delitti del nuovo millennio”: dallo stalking alla pedopornografia, dal cyberbullismo alla sextortion fino alle truffe online. Per questo la polizia ha lanciato una campagna dal titolo "connessioni pericolose" contro tutti i crimini in rete. Otto episodi per raccontare i più importanti casi di cybercrime che hanno segnato l’Italia, in onda da martedì 20 giugno su Crime+Investigation.