Sabato 13 Maggio 2017 - 10:45
Loading the player...
Autore: Efe

Ex direttore Fbi Comey rifiuta audizione in Senato su Russiagate

Donald Trump non ha minacciato James Comey: lo dice il portavoce della Casa Bianca Sean Spicer dopo il tweet del presidente americano che lasciava intendere l'esistenza di registrazioni fatte durante la cena con il capo dell'Fbi licenziato in tronco da Trump dopo il caso del Russiagate. Ora la Casa Bianca deve scegliere un successore di Comey, che ha pagato le sue indagini sul Russiagate, cioè le presunte ingerenze di Mosca durante la campagna elettorale Usa. E proprio Comey ha rifiutato l'invito a testimoniare sulla vicenda arrivato dalla Commissione intelligence del Senato americano.

Tags