Giovedì 05 Gennaio 2017 - 12:00
Loading the player...
Autore: Ganzaroli

VIDEO La linea del M5S: Stop ai Cie, via irregolari

Svolta dei Cinque Stelle sull'immigrazione. Via gli irregolari, no ai centri di identificazione ed espulsione in tutte le regioni, come proposto dal ministro dell'Interno Minniti. Un piano che alimenterebbe sprechi, illegalità e mafie, si legge in un post sul blog di Beppe Grillo. Il progetto del Viminale prevede l'apertura di Cie, da 100 posti al massimo, in ogni regione, tranne Molise e Val d'Aosta, e la creazione di un garante dei migranti. Verrebbero trattenuti solo gli stranieri considerati socialmente pericolosi. Interviene il procuratore aggiunto di Venezia "La rivolta del centro migranti di Cona è stato un brutto sintomo, e non si può nemmeno escludere che possano esserci delle infiltrazioni di tipo terroristico" dice Carlo Nordio

Tags