Domenica 07 Agosto 2016 - 09:30
Loading the player...
Autore: Reuters

VIDEO Charleroi, premier belga: Sembra attacco terroristico

Si è presentato poco prima delle 16 al check-point esterno del commissariato di Charleroi con un borsone. Ha estratto il machete urlando “Allah è grande” e ha colpito al volto una poliziotta. Poi si è scagliato sull'altra. L'identità dell'aggressore, ucciso da un terzo agente, è ancora sconosciuta, secondo il primo ministro Charles Michel sembra in tutto e per tutto un attacco terroristico. L'agente colpita al volto è ricoverata con lesioni gravi, l'altra è ferita più lievemente. A chi parla di falle nella sicurezza ha risposto il portavoce della polizia David Quinaux: "Quel check-point è organizzato proprio per far sì che chi si avvicina al commissariato venga sottoposto ai controlli".

Tags