Venerdì 17 Giugno 2016 - 16:00
Loading the player...
Autore: Castano

Cecchi Paone in ospedale da Berlusconi: Sta guardando Italia-Svezia

Gli ho portato in dono una cravatta “con dei fiorellini bianchi rossi e verdi. I fiori per dargli il bentornato alla vita piena, perché è risbocciato, e bianco rosso e verde per ovvie ragioni: Forza Italia, forza Paese. Ora sta guardando la partita, l’ha vista anche prima dell’operazione”. Così il giornalista televisivo Alessandro Cecchi Paone uscendo dopo essere entrato per pochi istanti al padiglione D del San Raffaele per portare una cravatta in dono a Silvio Berlusconi. Cecchi Paone è entrato al San Raffaele e subito dopo è uscito. "Non guardiamo insieme la partita perché non voglio affaticarlo", ha dichiarato varcando l'ingresso del padiglione D. "Venire prima non aveva senso, adesso che tutto è andato apposto sono venuto", ha aggiunto riferendosi all'operazione a cuore aperto. Il giornalista televisivo non è però riuscito a vedere il leader di Forza Italia: "Non l'ho visto. La partita è un momento sacro", ha commentato lasciando l'ospedale di via Olgettina.