Martedì 18 Ottobre 2016 - 12:15
Loading the player...
Autore: Guardia di Finanza

Corruzione a Catania: arrestato anche parente di Messina Denaro

(LaPresse) "Dirottavano" pazienti in dialisi dalle strutture pubbliche a quelle private. Questa l'accusa per cinque persone, tra imprenditori, dirigenti e medici dei Reparti di Nefrologia e Dialisi degli ospedali Garibaldi e Vittorio Emanuele di Catania. Agli arrestati è contestata l'’associazione a delinquere finalizzata a reati di corruzione e abuso d’'ufficio. Tra questi anche Francesco Messina Denaro, 55 anni, della Diaverum Italia Srl per la Sicilia, lontano parente del boss latitante della mafia, Matteo Messina Denaro.