Giovedì 10 Marzo 2016 - 12:45
Loading the player...
Autore: Carabinieri

Caso Rosboch, sopralluogo con Obert: si cerca pistola Defilippi

Sopralluogo di carabinieri e polizia penitenziaria nelle campagne del canavese alla ricerca della pistola di Gabriele Defilippi, il 21enne accusato dell'omicidio di Gloria Rosboch, l'insegnante di Castellamonte (Torino) uccisa lo scorso 13 gennaio. Alle operazioni partecipa anche Roberto Obert, il complice-amante di Gabriele che era con lui il giorno del delitto. Sarebbe stato proprio Obert, infatti, a nascondere la pistola. L'arma non è stata usata per uccidere Gloria Rosboch ma potrebbe essere collegata ad un altro delitto, quello del pregiudicato Pierpaolo Pomatto, anche se il legame tra i due omicidi non ha per ora alcun riscontro investigativo.