Giovedì 31 Dicembre 2015 - 09:15
Loading the player...

Capodanno: rischio attentati, Bruxelles annulla la festa in piazza

Cresce la paura di attacchi terroristi in Europa e Stati Uniti Allerta terrorismo globale in vista di Capodanno. In Belgio il sindaco di Bruxelles ha deciso di annullare la festa di piazza per il timore di attentati. Negli Usa invece i vertici dell'Fbi avrebbero informato il presidente, Barack Obama, dell'esistenza di minacce di "possibili attacchi" jihadisti a New York, Los Angeles e Washington. Lo riferiscono fonti dell'amministrazione alla Cnn, precisando che le minacce al momento "non sono confermate" e che "si basano su una singola fonte". Rafforzate ovunque le misure di sicurezza: a Londra schierati 3mila agenti in piu, blindata anche Parigi che conferma però i tradizionali festeggiamenti sugli Champs Elysee. A Mosca invece sarà chiusa al pubblico la Piazza Rossa.