Domenica 01 Gennaio 2017 - 12:00
Loading the player...
Autore: Reuters

Capodanno, le capitali salutano il 2017 tra star e fuochi d'artificio

Da New York a Bagdhad, al Cairo, fino a Rio de Janeiro: milioni di persone hanno aspettato in piazza la mezzanotte e hanno brindato all'aperto per l'arrivo del 2017. A Times Square, nella Grande Mela, a far partire il conto alla rovescia c'erano il sindaco Bill De Blasio e il segretario generale uscente dell'Onu Ban Ki-moon. Poi, a far ballare i 2 milioni di presenti, Mariah Carey, Thomas Rhett e Gloria Estefan. Fuochi d'artificio e discoteca all'aperto a Berlino, colpita di recente dall'attacco terroristico al mercatino di Natale.