Lunedì 26 Settembre 2016 - 09:30
Loading the player...
Autore: Reuters

VIDEO Il Canton Ticino vota sì ai limiti per i lavoratori frontalieri

Un voto in Svizzera contro i lavoratori stranieri. In Canton Ticino vince il Sì nel referendum che chiede di mettere dei limiti ai frontalieri, 62mila dei quali sono italiani. La consultazione "Prima i nostri", voluta dalla destra nazionalista Udc, ha ottenuto il 58% delle preferenze, 39,7% i no. Il voto ha però un significato solo "politico" visto che la materia è di competenza statale. Il ministro degli Esteri Gentiloni avverte: "Senza la libera circolazione delle persone a rischio i rapporti Svizzera-Unione Europea".