Lunedì 19 Settembre 2016 - 19:30
Loading the player...
Autore: Reuters

VIDEO Bombe a New York, preso il principale sospettato

Finita la caccia all'uomo. Arrestato dalla polizia, dopo uno scontro a fuoco in New Jersey, Ahmad Khan Rahami, 28 anni, il ricercato di origini afghane per le bombe a New York e in New Jersey. La polizia aveva diffuso la sua foto con l'avvertimento che l'uomo poteva essere armato e pericoloso. 29 i feriti lievi sabato sera a Chelsea, nel cuore di Manhattan, dove è esplosa una pentola a pressione. Potrebbe essere terrorismo internazionale, ammette il governatore dello stato di New York Andrew Cuomo, in precedenza cauto su questa ipotesi. Donald Trump incolpa Obama: "Gli attacchi mostrano il fallimento delle sue politiche", l'accusa del candidato repubblicano alla Casa Bianca. Pronta la replica di Hillary Clinton: "La sua retorica aiuta l'isis", ribatte la rivale democratica.