Martedì 04 Ottobre 2016 - 10:30
Loading the player...
Autore: Carabinieri

VIDEO Blitz antimafia nel Palermitano: 16 arresti

Blitz antimafia in provincia di Palermo. Un centinaio di carabinieri, in azione nel mandamento di San Giuseppe Jato, hanno arrestato 16 persone, con l'ausilio di unità cinofile ed elicotteri, anche nei comuni di Monreale e San Cipirello. L'indagine ha evidenziato una violenta reazione da parte dei nuovi vertici dei clan nei confronti dei vecchi, accusati di avere violato le regole di Cosa Nostra. Dopo l'arresto del vecchio reggente, Gregorio Agrigento, gli investigatori ritengono che il nuovo capomafia sia diventato Ignazio Bruno e che il grosso degli affari illeciti dei clan sia diventato, con la crisi del racket delle estorsioni, la coltivazione di marijuana.