Venerdì 18 Maggio 2018 - 20:00
Loading the player...
Autore: AFP

Belgio, bimba migrante uccisa durante inseguimento della polizia

È stato uccisa da un proiettile la bambina di 2 anni di origine curda morta ieri in Belgio dopo che la polizia aveva inseguito il furgone su cui viaggiava con altri migranti e aveva aperto il fuoco contro il veicolo. A stabilirlo l'autopsia. Lo ha fatto sapere il procuratore di Mons, Frederic Bariseau, dicendosi "prudente" sull'ipotesi che quello sparo sia stato esploso dalla polizia. Il procuratore aveva anche precisato che a bordo del van viaggiavano 30 persone, di cui 26 adulte, tutte di origine curda