Lunedì 05 Settembre 2016 - 08:30
Loading the player...
Autore: Reuters

VIDEO Batosta per Angela Merkel: boom della destra xenofoba tedesca

Schiaffo ad Angela Merkel. Il suo partito cristiano democratico sorpassato dall'ultradestra alle elezioni regionali in Meclemburgo, land dell'ex Germania dell'Est patria politica della cancelliera che paga le sue politiche per l'accoglienza dei migranti. Un vero e proprio boom per i populisti di Alternativa per la Germania, guidati dalla 41enne Frauke Petry, anche se il primo partito sono i socialdemocratici dell'Spd. Una batosta significativa, quella per la Merkel, anche se il Meclemburgo è un piccolo land. Secondo i commentatori se la sua Cdu fallirà di nuovo, nelle elezioni per il parlamento della città-regione di Berlino il 18 settembre, cresceranno le inquietudini interne al partito, in vista delle politiche del 2017.

Tags