Sabato 08 Luglio 2017 - 10:30
Loading the player...
Autore: polizia

Bari, arrestato foreign fighter ceceno legato all’Isis

Un ceceno di 38 anni è stato arrestato dalla polizia di Bari con l’accusa di associazione con finalità di terrorismo internazionale e istigazione a commettere delitti. L’uomo, sospettato di essere un foreign fighter legato all’Isis, avrebbe fatto parte del commando di jihadisti aderenti al gruppo terroristico “Emirato del Caucaso”. Nell’ambito della stessa operazione, sono stati espulsi per motivi di sicurezza nazionale due fratelli albanesi di 26 e 23 anni residenti a Potenza e una donna russa 49enne di Napoli.