Mercoledì 12 Ottobre 2016 - 17:00
Loading the player...
Autore: polizia di stato

VIDEO Banda falsari in manette a Torino, agivano in tutta Italia

(LaPresse) Tutto è partito da un assegno circolare incassato in maniera fraudolenta. Le indagini della Procura di Torino hanno portato a una banda di truffatori e falsari che dalla Campania si muoveva per raggiungere varie città italiane per incassare assegni circolari per un giro di oltre un milione di euro a trimestre. Il “basista” era un dipendente di Poste Italiane che si impossessava di assicurate e raccomandate contenenti gli assegni che venivano poi incassati dai complici. Recuperati molti assegni emessi da società assicuratrici per incidenti stradali. Diverse le città interessate: Genova, Pisa, Livorno, Cuneo Novara, Firenze, Como oltre a Torino.

Tags