Martedì 20 Dicembre 2016 - 11:15
Loading the player...
Autore: Reuters

VIDEO Ankara, sicurezza rafforzata all'ambasciata russa

Controlli rafforzati all'ambasciata russa di Ankara all'indomani dell'assassinio, in diretta tv, dell'ambasciatore di Mosca in Turchia Andrey Karlov. La polzia ha arrestato sei persone in relazione all'omicidio, tra queste il padre, la madre e la sorella del killer, un poliziotto di 22 anni che prima di sparare ha gridato: "Vendetta per Aleppo". L'agente è stato poi freddato dalle teste di cuoio. Sarebbe finito in manette anche il compagno di stanza del giovane.