Domenica 16 Aprile 2017 - 19:15
Loading the player...
Autore: Youtube

VIDEO Addio a Boncompagni, l'uomo che ha rivoluzionato la tv

E' stato l'uomo che ha rivoluzionato il mondo dello spettacolo italiano. E' morto a 84 anni Gianni Boncompagni. Entra in Rai nel 1964 come autore e conduttore radiofonico: nascono programmi innovativi realizzati in coppia con Renzo Arbore: Bandiera gialla, Alto gradimento, Chiamate Roma 3131. Poi la tv di cui Boncompagni scrive un pezzo di storia firmando Pronto... Raffaella, Pronto chi gioca? e varie edizioni di Domenica in. Negli anni 90 approda sulle reti di Berlusconi dove si inventa il programma cult Non è la Rai, lanciando nello show biz minorenni come Ambra Angiolini, Claudia Gerini e Antonella Elìa. E' stato anche paroliere di grandi successi musiciali come il Mondo di Jimmi Fontana, Ragazzo triste di Patti Pravo e le hit di Raffaella Carrà Tuca Tuca e Tanti auguri

Tags