Giovedì 26 Gennaio 2017 - 10:45
Loading the player...
Autore: Ferraro

VIDEO A Fiumicello 2000 persone per ricordare Giulio Regeni

A un anno esatto dalla scomparsa di Giulio Regeni, il suo paese, Fiumicello, in provincia di Udine, è sceso in piazza per ricordare il giovane ricercatore ucciso al Cairo, in Egitto. Duemila candele si sono accese in piazzale dei Tigli, davanti al palazzo comunale, alle 19.41 , l'ora in cui il 25 gennaio 2016 Giulo spariva nel nulla. Sul palco sono saliti anche i genitori del ricercatore, Claudio e Paola Regeni, che hanno ricordato come quest'anno sia stato "un viaggio nell'orrore che non ha mai fine".