Lunedì 11 Luglio 2016 - 10:00
Loading the player...
Autore: Settonce

VIDEO A Fermo i funerali di Emmanuel, profugo ucciso da ultrà

Ieri sera i funerali di Emannuel Chidi Namdi, il cittadino nigeriano morto dopo uno scontro con l'italiano Amedeo Mancini che aveva chiamato la moglie "scimmia africana". In chiesa le istituzioni, laura boldrini, maria elena boschi, il sindaco di fermo. Durante la cerimonia la compagna di Emmanuel, che aveva assistito all'aggressione, si è sentita male. "Bisogna alimentare la speranza di chi tra mille peripezie arriva tra noi - ha detto l'arcivescovo di Fermo, monsignor Luigi Conti - Loro disperati? Semmai noi lo siamo, con la nostra vita spesso inutile e insensata. Oggi l'udienza per la convalida del fermo per Mancini, accusato di omicidio preterintenzionale, con l'aggravante del razzismo.

Tags