Giovedì 19 Luglio 2018 - 13:45
Loading the player...
Autore: Di Grazia

A Catania gli attivisti di Caravana Abriendo Fronteras: "Salvini non rappresenta la maggior parte delle persone"

Al porto di Catania presidio degli attivisti della "Caravana Abriendo Fronteras" per la presentazione della campagna internazionale per i porti aperti e sicuri. La carovana itinerante, composta dai collettivi della penisola iberica, protesta contro le politiche migratorie dell'Unione Europea. "Non è una crisi dei migranti, è una crisi dei valori europei", dice Sira Ruiz Nogales. "Il ministro Salvini non rappresenta la maggior parte delle persone che hanno spirito di accoglienza e di rispetto dei diritti umani", aggiunge l'attivista Francesca Licciardi