In primo piano

R1, l'umanoide italiano incontra R2D2 di "Star Wars"

Ci sono anche i ricercatori dell’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT), con il loro umanoide R1, alla Maker Faire di San Mateo, nella Silicon Valley. Gli scienziati italiani hanno potuto sperimentare sul campo gli algoritmi di riconoscimento visivo e gli aspetti legati all'interazione uomo-macchina in diversi ambienti esterni e interni. Il robot R1 è destinato a diventare il nostro assistente personale in ambito domestico e lavorativo: è capace di afferrare oggetti e identificarli in scenari reali, oltre che di riconoscere i visi delle persone e interagire con loro. Tra gli incontri speciali di R1 nei padiglioni della Maker Faire quello col robot della saga di "Star Wars" R2D2

Video

Video

Video

Video

Video

Video

Video

Video

Video