Sabato 20 Agosto 2016 - 23:15

Vibo Valentia, fucilate contro 21enne: fermato il fratello

Sarebbe arrivato al gesto in seguito a dissidi familiari

Vibo Valentia, fucilate contro ragazza a Nicotera: fermato il fratello

Una ragazza di 21 anni è stata ferita ieri sera a Nicotera, in provincia di Vibo Valentia, colpita da alcuni colpi di fucile. Oggi i carabinieri hanno fermato con l'accusa di tentato omicidio il fratello 23enne della giovane, che nei prossimi giorni dovrà essere interrogato. Sembra, secondo le prime indagini, che il ragazzo sia arrivato a questo gesto in seguito a dei dissidi familiari ma, precisano i carabinieri, le indagini sono in corso.

La ragazza ferita è stata portata all'ospedale di Vibo Valentia dove è stata operata per la frattura del femore e non è in pericolo di vita.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Caserta, sei stanze della Reggia sequestrate dopo crollo intonaco

Domenica scorsa crollata una parte dell'intonaco del soffitto settecentesco, senza causare feriti

Ryanair strike

Trasporti, venerdì nero per gli aerei. Dopo Ryanair scioperi a catena

Possibili disagi per i passeggeri. Protestano le principali compagnie: da Vueling ad Alitalia

Processo omicidio Piscaglia, in aula il presunto assassino Padre Graziano

Caso Guerrina, condannato padre Gratien ma pena ridotta

In primo grado, il 24 ottobre del 2016, la Corte d'assise di Arezzo lo aveva condannato a 27 anni di reclusione. Il sacerdote: "Giustizia razzista"

FILE PHOTO: The headquarters of the European Medicines Agency (EMA), is seen in London

Ema, Lorenzin: "Se Amsterdam in ritardo verificare se assegnazione ancora valida"

Il ministro della Saluta riporta alcune indiscrezioni da Londra e Bruxelles