Venerdì 09 Giugno 2017 - 19:45

Via libera al reddito di inclusione: risorse per 2 miliardi l'anno

La misura di sostegno riguarderà nella prima fase 660mila famiglie e andrà da "un minimo di 190 euro a un massimo di 485 euro"

Via libera a reddito di inclusione: risorse per 2 miliardi l'anno

Le risorse a disposizione per il decreto sul reddito di inclusione approvato dal Governo sono pari a circa "due miliardi di euro l'anno nei prossimi anni". Il provvedimento, ha spiegato il ministro del Lavoro Giuliano Poletti al termine del Consiglio dei ministri, si rivolgerà nella prima fase a 660mila famiglie e andrà da "un minimo di 190 euro a un massimo di 485 euro". Per accedervi, ha aggiunto, bisogna avere una soglia Isee massima di 6.000 euro e del reddito equivalente a 3.000.

Soddisfatto il capogruppo Pd alla Camera Ettore Rosato. "Via libera al reddito di inclusione: una misura importante a sostegno delle famiglie più in difficoltà.  Un contributo che arriva fino a 485 euro al mese, attraverso lo stanziamento dal Fondo per la lotta alla povertà e ulteriori risorse per favorire l'inclusione attiva verso il lavoro, per un totale di circa 2 miliardi l'anno. Una risposta a chi, a causa della crisi, è rimasto indietro. E un incoraggiamento a ripartire", ha dichiarato in post su Facebook.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, assemblea circoli Pd

Burioni dice no a Renzi: "Non mi candido, ma la mia lotta continua"

Il medico e volto della campagna pro vaccini: "Combatterò per la verità contro le bugie fuori dal Parlamento". E agli elettori: "Evitate i cialtroni"

Washington, apertura della conferenza stampa della Banca Mondiale

Il Fmi: "Il Pil dell'Italia accelera ma con le elezioni a rischio le riforme"

Riviste al rialzo le stime: +1,4% nel 2018. Aumentate anche le stime sul Pil Usa per la riforma fiscale di Trump: "Ma a lungo termine diventerà un peso"

Assemblea degli amministratori del PD nella Sala dei 500 del Lingotto di Torino

Elezioni, Renzi: "Flat tax fa pagare meno tasse a miliardari come Berlusconi e Grillo"

Parlando dei suoi avversari politici ha aggiunto: "Noi non possiamo dialogare con forze populiste"

Presentazione del programma di governo del M5s al Villaggio Rousseau di Pescara

Elezioni, Di Maio. "Se non avrò i numeri farò appello a tutti i partiti"

E rispondendo al premier Gentiloni: "È il Pd a non avere i numeri. Così fa endorsement a Berlusconi"