Domenica 28 Maggio 2017 - 16:45

Vettel: Una vittoria incredibile dopo una gara intensa

Il ferrarista primo sul circuito di Montecarlo

Vettel: Una vittoria incredibile dopo una gara intensa

 "E' una vittoria incredibile, al termine di una gara intensa". Così Sebastian Vettel commenta sul podio, intervistato da Nico Rosberg, la sua vittoria nel Gran Premio di Montecarlo. "Speravo di partire meglio di Kimi ma non è stato possibile e ho dovuto avere pazienza. Poi nella prima fase le gomme scivolavano e Bottas ci stava riprendendo. Nel secondo stint - ha aggiunto il tedesco - le gomme hanno dato ottime sensazioni e ho spinto al massimo. Ho sfruttato le gomme e sono finito davanti dopo la sosta. Poi ho controllato la gara, dopo la safety è stato tutto più difficile ma il team ha fatto un ottimo lavoro. Un weekend fantastico". Sulla strategia della Ferrari, Vettel ha detto: "Non c'era nulla di pianficato, solo di prendere il maggior vantaggio sugli altri. Bottas però aveva un buon passo, abbiamo faticato, ma quando lui è entrato ai box dovevo reagire, ho spinto il più possibile per quei due-tre giuri e anche io mi sono sorpreso di esser uscito davanti". Infine in vista della prossima gara, Vettel ha scherzato con Rosberg: "Il Canada è una pista diversa, al momento voglio solo godermi questa vittoria. Poi penseremo a prepararci per il prossimo Gp. Dove farò la festa? Non lo so ancora, sei tu l'esperto qui".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Svelata la Ducati 2018. Dovizioso: "Rinnovo? Non devo più convincere nessuno"

Lorenzo carico: "La squadra e la moto sono pronti. Ho un obiettivo molto chiaro: dare il meglio di me"

Hamilton sgrida il nipote perché si veste da principessa: bufera sui social

Il pilota corre ai ripari: "Mie parole inappropriate, tutti devono potersi esprimere come meglio credono"

Lewis Hamilton File Photo

Hamilton: "F1 per un pilota è il top, ma punto a nuove sfide"

Il neocampione del mondo potrebbe abbandonare le corse

F1, Marchionne: "Ritorno Alfa storico. Addio Ferrari? La minaccia è seria"

L'ad di Fca presenta al museo dell'Alfa di Arese il team Alfa Romeo Sauber e scherza: "Per chi tifo? Per ora per il Cavallino"