Domenica 28 Maggio 2017 - 16:45

Vettel: Una vittoria incredibile dopo una gara intensa

Il ferrarista primo sul circuito di Montecarlo

Vettel: Una vittoria incredibile dopo una gara intensa

 "E' una vittoria incredibile, al termine di una gara intensa". Così Sebastian Vettel commenta sul podio, intervistato da Nico Rosberg, la sua vittoria nel Gran Premio di Montecarlo. "Speravo di partire meglio di Kimi ma non è stato possibile e ho dovuto avere pazienza. Poi nella prima fase le gomme scivolavano e Bottas ci stava riprendendo. Nel secondo stint - ha aggiunto il tedesco - le gomme hanno dato ottime sensazioni e ho spinto al massimo. Ho sfruttato le gomme e sono finito davanti dopo la sosta. Poi ho controllato la gara, dopo la safety è stato tutto più difficile ma il team ha fatto un ottimo lavoro. Un weekend fantastico". Sulla strategia della Ferrari, Vettel ha detto: "Non c'era nulla di pianficato, solo di prendere il maggior vantaggio sugli altri. Bottas però aveva un buon passo, abbiamo faticato, ma quando lui è entrato ai box dovevo reagire, ho spinto il più possibile per quei due-tre giuri e anche io mi sono sorpreso di esser uscito davanti". Infine in vista della prossima gara, Vettel ha scherzato con Rosberg: "Il Canada è una pista diversa, al momento voglio solo godermi questa vittoria. Poi penseremo a prepararci per il prossimo Gp. Dove farò la festa? Non lo so ancora, sei tu l'esperto qui".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

MotoGp, Dovizioso trionfa in Austria davanti a Marquez

MotoGp, Dovizioso trionfa in Austria davanti a Marquez

Terzo Dani Pedrosa sull'altra Honda. Rossi settimo

MotoGp, Marquez in pole in Austria davanti alle Ducati, Rossi settimo

MotoGp, Marquez in pole in Austria davanti alle Ducati, Rossi settimo

Meglio del 'Dottore' ha fatto con l'altra Yamaha Maverick Vinales, quarto a mezzo secondo da Lorenzo

MotoGp in Austria, Marquez leader nelle terze libere: Rossi risale al quinto posto

MotoGp in Austria, Marquez leader nelle terze libere

Terzo a sorpresa Andrea Iannone a 484 millesimi dallo spagnolo

MotoGp, Rossi: Siamo stati sfortunati e un po' somari

MotoGp, Rossi: Siamo stati sfortunati e un po' somari

Quarto al traguardo: "Sono contento, stavolta la responsabilità non è tutta mia, ce la dividiamo..."