Martedì 21 Marzo 2017 - 08:45

Vertice Padoan-Vestager su Pop. Vicenza, Veneto Banca ed Mps

L'incontro è previsto per oggi a margine della riunione dell'Ecofin

Vertice Padoan-Vestager su Popolare Vicenza, Veneto Banca ed Mps

Stando a quanto riporta 'il Sole 24 Ore', il dossier relativo a Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca sarà insieme a quello di Mps e alla più complessiva situazione bancaria sul tavolo dell'incontro in programma oggi fra il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan e la commissaria Ue alla concorrenza Margrethe Vestager, previsto a margine della riunione dell'Ecofin. Per Vicenza e Montebelluna le variabili in gioco sono oltre al raggiungimento degli obiettivi di adesione all'offerta pubblica di transazione per gli azionisti, l'esame della Bce per capire se dopo la copertura delle perdite, da effettuare con il patrimonio privato, i due istituti rispetteranno i ratios necessari a proseguire l'attività.

Per ottenere il via libera della commissione e accedere alla ricapitalizzazione precauzionale, infatti, occorre essere considerati 'solvibili'. Se sarà superato anche questo test, occorrerà poi capire in che modo i capitali di Atlante e quelli del Tesoro potranno cooperare a un'eventuale ricapitalizzazione pubblico-privata, un altro inedito. Intanto si spera di raggiungere il 70% delle adesioni all'Opt, l'offerta transattiva che i due istituti hanno messo in campo per e azzerare il rischio contenziosi legali, che potrebbe pesare sui bilanci per oltre 4 miliardi. Alla data dello scorso sabato le percentuali sul perimetro delle azioni erano al 56% di Veneto Banca e al 53% di BpVi. Le filiali restano a disposizione in questi ultimi due giorni fino alle 18.45. Sciolti i nodi dell'aumento di capitale e del ruolo dello Stato e di Atlante, dovrebbe poi essere avviato il processo di fusione, che nella migliore delle ipotesi si realizzerà entro l'anno, nella peggiore non prima del 2018. Anche se non si può escludere a priori lo scenario che vedrebbe separato il destino delle due banche venete.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Geely Automobile smentisce al momento piani di acquisizione Fca

Geely Automobile smentisce al momento piani di acquisizione Fca

La testata Automotive News aveva parlato dell'interesse di diversi produttori cinesi per Fiat Chrysler Automobiles

Istat, nel secondo trimestre il Pil cresce dello 0,4%: +1,5% annuo

Istat, nel secondo trimestre il Pil cresce dello 0,4%: +1,5% su anno

Era dal secondo trimestre del 2011 che il Pil non segnava una crescita così significativa. Genitloni: "Meglio delle pevisioni"

In Uk restano banconote con grasso, alternativa è olio di palma

In Uk restano banconote con grasso, alternativa è olio di palma

Anche dopo le proteste di animalisti e vegani, la Bank of England ha deciso che non modificherà la composizione del polimero 'incriminato'

Torino, disoccupata si dà fuoco

Allarme della Ragioneria: Se salta limite 67 anni pensioni a rischio

Anche la semplice limitazione degli automatismi di accesso alla pensione determinerebbero un indebolimento del sistema pensionistico italiano