Lunedì 13 Giugno 2016 - 18:45

Vergassola in giunta Raggi? Lui nega: Non me l'hanno chiesto

Il comico sembrava essere uno dei possibili candidati al posto di assessore alla Cultura

Vergassola nella giunta Raggi? Lui nega: Non me lo hanno chiesto

"Se mi è stato chiesto  di entrare nella squadra di Virginia Raggi, candidato sindaco dei 5 Stelle a Roma? Non ho avuto richieste dal M5S, non me lo hanno chiesto". Questo il commento del comico Dario Vergassola a LaPresse. Il nome di Vergassola era entrato nei giorni scorsi nel totonomi che circolavano sui giornali per gli assessori di una eventuale giunta Raggi, come assessore alla Cultura.

"Sarebbe stato sminuire i 5 Stelle, Roma, e la cultura", ha risposto con la sua consueta autoironia Vergassola. Il comico ligure alla domanda se voterebbe Raggi se fosse chiamato a votare alle comunali Roma come cittadino romano risponde: "Non devo votare a Roma e sono contento così".

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Paolo Gentiloni in conferenza stampa a Bruxelles

Clima, Gentiloni: "175 miliardi per la strategia energetica"

Il premier parla al convegno Patto per il clima, organizzato dai Verdi a Roma

Mattarella incontra una delegazione della Fondazione "Premio Ischia"

Elezioni, il Colle pensa a serenità del Paese: l'obiettivo è stabilità

Mattarella agisce con tutta la discrezione, motivato dal bene primario di mettere in massima tutela il Paese

Residenza Ripetta. Convegno "Servizi pubblici e nuova politica" con Luigi Di Maio

Il programma M5S: "Sgravi fiscali e sì agli 80 euro". Il Pd ironizza

Di Maio e i suoi manterranno, almeno all'inizio il bonus: "Poi norme per assorbirlo". Renzi: "Non siamo gelosi"

Maria Elena Boschi ospite di Otto e Mezzo

Gentiloni blinda la Boschi: "Ha chiarito, auguri di successo"

Bufera sulla sottosegretaria accusata da M5S di aver esercitato indebite pressioni