Lunedì 17 Ottobre 2016 - 09:30

Ventura: Nazionale avventura stimolante. Pellé? Deve riflettere

E su Balotelli: "Le porte sono aperte per tutti. Deve mettere a disposizione le sue qualità al servizio della squadra"

Ventura: Nazionale avventura stimolante. Pellé? Deve riflettere

"A chi vuole tutto e subito dico che è obiettivamente difficile, ma credo che piano piano ci siano i presupposti per fare bene". Ne è convinto Giampiero Ventura, ct della Nazionale, intervenuto ai microfoni di Radio Anch'Io Sport su RadioUno. "E' una avventura stimolante e impegnativa per tanti motivi. L'obiettivo è di sfruttare i giocatori, sopratutto i più giovani, che il campionato mette a disposizione", ha aggiunto il ct azzurro.

Ventura è poi tornato sul caso Pellé: "Un minimo di riflessione la deve fare, è un buon giocatore e un ragazzo per bene. Poi niente è precluso a nessuno, neanche a Pellé". "Spero che non sia stato frainteso il discorso e il gesto di Pellé, se ne è visti di peggio nel calcio. In Nazionale però è diverso. L'Europeo - ha spiegato ancora il ct - ha esportato l'immagine di un gruppo corretto e positivo, quel gesto ha intaccato quello che la Nazionale rappresenta. Altrimenti chiunque si sentirebbe autorizzato a fare lo stesso".

"Balotelli? Ormai tutta Italia ne parla, è un giocatore di grandissime ponzialità e qualità che è frenato da un modo di essere che non lo mette in condizione di esprimersi", ha affermato Ventura. "Le porte sono aperte per tutti. Balotelli il grande passo che deve fare è mettere a disposizione le sue qualità al servizio della squadra"

"Donnarumma è giocatore con un futuro straordinario davanti a sé", ha dichiarato inoltre il tecnico. "Buffon ha fatto la storia della Juve e della Nazionale, con il ruolo da uomo che riveste anche nel gruppo. Forse però sta nascendo un altro Buffon", ha concluso il ct azzurro.
 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Morte tifoso viola a Lisbona: fermato un ultrà del Benfica

Morte tifoso viola a Lisbona: fermato un ultrà del Benfica

Secondo il Correjo da Manha, l'uomo sarebbe indagato per omicidio

I 50 migliori allenatori secondo l'Equipe: tre italiani nella top ten

I 50 migliori allenatori secondo l'Equipe: tre italiani nella top ten

Conte, Ancelotti e Allegri sono rispettivamente al secondo, quarto e sesto posto. E in vetta?

Totti a Edicola Fiore: Derby? Vinciamo noi 2-0

Totti a Edicola Fiore: Derby? Vinciamo noi 2-0. Poi rivela: In camera avevo poster di Cicciolina

Il capitano della Roma ha fatto il suo personale pronostico in collegamento con il programma di Fiorello

Balotelli risponde a Cassano: E' proprio vero, gli amici sono pochi

Balotelli risponde a Cassano: E' proprio vero, gli amici sono pochi

Antonio aveva definito Super Mario "sopravvalutato" come Pogba e James Rodriguez