Sabato 12 Novembre 2016 - 20:30

Italia subito concreta, poker al Liechtenstein 0-4/LIVE

A Vaduz la Nazionale impegnata nelle qualificazioni ai Mondiali 2018

Belotti e Immobile

Una rinnovata Nazionale di calcio  in campo  a Vaduz contro il Liechtenstein in una gara valida per la quarta giornata delle qualificazioni alla Coppa del Mondo 2018 in Russia.

DIRETTA

92' Finisce 4-0 per l'Italia a Vaduz

89' Verratti incanta: tocco morbido  per Zaza che tenta l'acrobazia senza successo

81' Zaza entra per Immobile

72' Ancora Belotti per un soffio non riesce a insaccare di testa la quinta rete italiana su cross di Insigne

69' Insigne mette in mezzo ma Belotti ci arriva in maniera scoordinata e non concretizza

67' Fuori Bonaventura, dentro Insigne per l'Italia

63' Ammonito Oehri per gioco scorretto su Zappacosta. 

60' Buffon esce dall'area con i piedi per anticipare Salanovic

52'  Candreva orchestra il contropiede ma Oehri anticipa Immobile e mette in corner

46' Cominciato il secondo tempo del match

44' Bonaventura con il contagiri per Belotti: il Gallo controlla e di sinistro insacca 0-4

42' Annullato gol di tacco a Belotti: sul cross era in fuorigioco

40' Cross arretrato di Belotti ma Bonaventura non ci arriva

33' Tris dell'Italia: a segno Candreva, 0-3: su cross  di De Sciglio Candreva insacca da distanza ravvicinata

25' Tiro di Bonucci salvato sulla linea, respinto anche il successivo tiro di Belotti

19' Belotti a bordocampo costretto alle cure dopo uno scontro di gioco

15' Candreva ci prova da fuori: di poco a lato

11' Sponda aerea di Belotti per l'inserimento di Immobile: Ciro è preciso e insacca il 2-0

10' Sull'assist di testa di Romagnoli Belotti arriva prima di tutti: 1-0 Italia

7' Zappacosta ci prova da fuori, ma senza fortuna

6' L'Italia spinge: il cross di Candreva è deviato, tira Bonaventura ma Jehle c'è 

4' De Rossi pesca Immobile in profondità ma il tocco a scavalcare il portiere Jehle non riesce

2' Cross di Salanovic, l'Italia concede un corner

1' Iniziato il match a Vaduz

Liechtenstein: Jehle; Rechsteiner, Polverino, Kaufmann, Oehri; A. Christen, Martin Büchel, Wieser, Marcel Büchel, Burgmeier; Salanovic. A disp. Bicer, Buchel, Erne, Frick, Kuhne, Malin, Sele, Yildiz. All. Pauritsch.

Italia: Buffon; Zappacosta, Bonucci, Romagnoli, DeSciglio;   DeRossi, Verratti; Candreva, Belotti, Immobile, Bonaventura. A disp. Perin, Donnarumma, Darmian, Antonelli, Zaza, Astori, Rugani, Eder, Gagliardini, Insigne, Cataldi, Politano. All. Ventura.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Euro Under 21, Pellegrini ci crede e sprona l'Italia: Destino è nelle nostre mani

Euro Under 21, Pellegrini ci crede e sprona l'Italia: Destino è nelle nostre mani

Dopo la pesante sconfitta con la Repubblica Ceca, la squadra volta pagina e si prepara alla sfida con la Germania

Berlusconi: Donnarumma? Farei di tutto per non lasciarlo partire

Berlusconi: Donnarumma? Farei di tutto per non lasciarlo partire

"Ma bisogna anche capire un ragazzo che ha la possibilità di guadagnare 100 milioni... Chi di noi non si comporterebbe come lui?"

Euro U21, Rep. Ceca piega Italia 3-1: semifinale lontana

EuroU21, Repubblica Ceca piega Italia 3-1: semifinale lontana

Dopo la vittoria dell'esordio contro la Danimarca doccia fredda per gli azzurrini di Gigi Di Biagio

Milan, Mihajlovic 'consiglia' Donnarumma: Gigio? Rimanga dove lo amano

Milan, Mihajlovic 'consiglia' Donnarumma: Rimanga dove lo amano

"Per me deve restare con i rossoneri, per riconoscenza e perché gli hanno offerto un buon contratto"