Sabato 12 Novembre 2016 - 20:30

Italia subito concreta, poker al Liechtenstein 0-4/LIVE

A Vaduz la Nazionale impegnata nelle qualificazioni ai Mondiali 2018

Belotti e Immobile

Una rinnovata Nazionale di calcio  in campo  a Vaduz contro il Liechtenstein in una gara valida per la quarta giornata delle qualificazioni alla Coppa del Mondo 2018 in Russia.

DIRETTA

92' Finisce 4-0 per l'Italia a Vaduz

89' Verratti incanta: tocco morbido  per Zaza che tenta l'acrobazia senza successo

81' Zaza entra per Immobile

72' Ancora Belotti per un soffio non riesce a insaccare di testa la quinta rete italiana su cross di Insigne

69' Insigne mette in mezzo ma Belotti ci arriva in maniera scoordinata e non concretizza

67' Fuori Bonaventura, dentro Insigne per l'Italia

63' Ammonito Oehri per gioco scorretto su Zappacosta. 

60' Buffon esce dall'area con i piedi per anticipare Salanovic

52'  Candreva orchestra il contropiede ma Oehri anticipa Immobile e mette in corner

46' Cominciato il secondo tempo del match

44' Bonaventura con il contagiri per Belotti: il Gallo controlla e di sinistro insacca 0-4

42' Annullato gol di tacco a Belotti: sul cross era in fuorigioco

40' Cross arretrato di Belotti ma Bonaventura non ci arriva

33' Tris dell'Italia: a segno Candreva, 0-3: su cross  di De Sciglio Candreva insacca da distanza ravvicinata

25' Tiro di Bonucci salvato sulla linea, respinto anche il successivo tiro di Belotti

19' Belotti a bordocampo costretto alle cure dopo uno scontro di gioco

15' Candreva ci prova da fuori: di poco a lato

11' Sponda aerea di Belotti per l'inserimento di Immobile: Ciro è preciso e insacca il 2-0

10' Sull'assist di testa di Romagnoli Belotti arriva prima di tutti: 1-0 Italia

7' Zappacosta ci prova da fuori, ma senza fortuna

6' L'Italia spinge: il cross di Candreva è deviato, tira Bonaventura ma Jehle c'è 

4' De Rossi pesca Immobile in profondità ma il tocco a scavalcare il portiere Jehle non riesce

2' Cross di Salanovic, l'Italia concede un corner

1' Iniziato il match a Vaduz

Liechtenstein: Jehle; Rechsteiner, Polverino, Kaufmann, Oehri; A. Christen, Martin Büchel, Wieser, Marcel Büchel, Burgmeier; Salanovic. A disp. Bicer, Buchel, Erne, Frick, Kuhne, Malin, Sele, Yildiz. All. Pauritsch.

Italia: Buffon; Zappacosta, Bonucci, Romagnoli, DeSciglio;   DeRossi, Verratti; Candreva, Belotti, Immobile, Bonaventura. A disp. Perin, Donnarumma, Darmian, Antonelli, Zaza, Astori, Rugani, Eder, Gagliardini, Insigne, Cataldi, Politano. All. Ventura.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Juventus vs Cagliari

Juve fa tris e stronca il Cagliari. Prima volta del var

Le reti di Mandzukic, Dybala e Higuain consentono ai bianconeri di iniziare nel migliore dei modi la rincorsa al settimo scudetto consecutivo

Inter - Roma

La prima volta della Serie A con il Var. Dai gol dubbi ai cartellini

La teconologia sarà impiegata per le situazioni 'da protocollo', cioè gol, rigori, rossi diretti e scambi di identità

ISL, FIFA WM 2018 Qualifikation, Island vs Kroatien

Calciomercato, Milan-Kalinic standbye, rottura Borriello-Cagliari

E dopo oltre 24 ore di attesa finalmente la Juventus ha ufficializzato l'ingaggio di Blaise Matuidi dal Paris Saint-Germain

Conferenza stampa AIA e presentazione VAR

Calcio, al via rivoluzione Var: ma deciderà sempre solo arbitro

Una vera e propria rivoluzione per il mondo del calcio, da tanti richiesta