Venerdì 18 Agosto 2017 - 21:30

Venezuela, parlamento rifiuta 'scioglimento' da Costituente

L'assemblea eletta lo scorso 30 luglio ha approvato oggi un decreto con cui assume il potere di votare le leggi

FILE PHOTO: National Constituent Assembly's President Delcy Rodriguez speaks during a session of the assembly at Palacio Federal Legislativo in Caracas

L'assemblea costituente del Venezuela, eletta lo scorso 30 luglio per volontà del presidente Nicolas Maduro, ha approvato oggi un decreto con cui assume il potere di votare le leggi, che in precedenza era esclusivo del parlamento. Nella giornata di oggi la leadership del parlamento, in cui prevalgono i partiti di opposizione, aveva annunciato il rifiuto di partecipare alla riunione plenaria convocata dalla Costituente. "Rifiutiamo un'assemblea fraudolenta e siamo soggetti solo alla Costituzione del 1999", hanno scritto i parlamentari in un comunicato. 

Le aule, controllate dall'opposizione, hanno poi respinto l'ordine di "scioglimento" arrivato dall'Assemblea Costituente e ha convocato i deputati e il "popolo" in una riunione in programma per domani. "La leadership del parlamento e i deputati non riconoscono né accettano la dissoluzione che Maduro cerca di imporre attraverso una Costituente fraudolenta", ha scritto il presidente dell'Assemblea nazionale, Julio Borges, in un messaggio su Twitter. La Costituente eletta lo scorso 30 luglio ha assunto oggi per decreto il potere legislativo, finora di competenza del solo parlamento.

Da parte sua, il presidente della Costituente, l'ex ministro degli Esteri Delcy Rodriguez, ha detto che la decisione "di dare il potere di legiferare in materie legate al mantenimento della pace, la sicurezza, la sovranità, il sistema socio-economico e finanziario" non implica la dissoluzione del parlamento. Per Borges, però, "il colpo di stato perpetrato dalla Costituente porta a termine le azioni esercitate dal regime contro il parlamento e la Costituzione". Il presidente dell'Assemblea nazionale ha definito gli atti della Costituente "nulli, illegali e incostituzionali" e ha detto che la decisione di annullamento del parlamento "non sarà rispettata dall'Assemblea nazionale, dalla comunità internazionale e dal popolo".

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Proteste in Zimbabwe

Zimbabwe, manifestanti anti-Mugabe marciano verso residenza presidente

Il nipote: "Lui e la moglie Grace sono pronti a morire per ciò che è giusto e non hanno intenzione di dimettersi"

The Argentine military submarine ARA San Juan and crew are seen leaving the port of Buenos Aires

Argentina, sottomarino militare scomparso da 2 giorni nell'Atlantico: ricerche in corso

A bordo 44 membri dell'equipaggio. Sarebbe andato a fuoco il sistema radio all'interno dell'imbarcazione

A fire is seen in Manhattan, New York

New York, incendio in un palazzo di sette piani a Manhattan

È successo nella zona di Hamilton Height. Almeno 5 feriti

Terrorismo, Isis minaccia cristiani con foto Papa decapitato

Un messaggio di minaccia contro "i fedeli della croce"