Mercoledì 16 Agosto 2017 - 10:45

Venezuela, liberato il violinista icona delle proteste anti Maduro

Negli ultimi giorni alcuni familiari avevano denunciato che durante la detenzione era stato torturato

Venezuela, liberato il violinista icona delle proteste anti Maduro

È stato liberato in Venezuela il violinista Wuilly Arteaga, diventato un simbolo delle proteste anti Maduro per la sua abitudine di suonare alle manifestazioni. Il giovane, 23 anni, è stato rilasciato dopo tre settimane: era stato arrestato lo scorso 27 luglio. A riferirlo il procuratore generale venezuelano, Tarek William Saab. Arteaga ha raggiunto popolarità perché suonava l'inno nazionale anche mentre i lacrimogeni lo avvolgevano e intorno a lui volavano proiettili di gomma. Ma era diventato un'icona soprattutto dopo avere denunciato che le forze di sicurezza gli avevano rotto il violino, il che aveva scatenato un'ondata di solidarietà. L'accusa, al momento dell'arresto, era di "istigazione pubblica e possesso di sostanze incendiarie". Negli ultimi giorni alcuni familiari avevano denunciato che durante la detenzione era stato torturato. In Venezuela le proteste anti governative vanno avanti dal 1° aprile scorso e il bilancio è di oltre 120 morti.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Falso allarme a Oxford Street: riaperte tre stazioni metro a Londra

Fuga di massa nel cuore delle vie dello shopping. Testimoni: uditi spari, ma non c'è traccia di sparatoria

Egitto, attacco alla moschea di Al-Arish. E' strage: almeno 235 morti e oltre 100 feriti

Preso di mira il tempio nella zona settentrionale del Sinai. I terroristi hanno lanciato bombe e sparato sui fedeli in fuga

Egitto, attacco alla moschea di Al-Arish. E' strage: almeno 235 morti e oltre 100 feriti

Preso di mira il tempio nella zona settentrionale del Sinai. I terroristi hanno lanciato bombe e sparato sui fedeli in fuga

Homeless report

Senzatetto le dà i suoi ultimi 20 dollari per la benzina. Lei sul web ne raccoglie per lui 114mila

L'incontro tra Kate e Johnny. Con i soldi ora potrà comprarsi una casa e lasciare la strada