Martedì 07 Giugno 2016 - 12:15

Venezuela, funzionario della Farnesina trovato morto a Caracas

Trovato il corpo senza vita all'interno della sua residenza

Venezuela, funzionario della Farnesina trovato morto a Caracas

 Il corpo di un funzionario della Farnesina che lavorava in Venezuela, Mauro Monciatti, è stato trovato senza vita all'interno della sua residenza a Caracas. Lo conferma la Farnesina, facendo sapere che l'ambasciata italiana Caracas sta seguendo la vicenda in costante coordinamento con le autorità locali, che si stanno occupando di fare luce sull'accaduto. Secondo quanto ha riferito ai giornalisti una fonte del Corpo di indagini scientifiche, penali e criminali (Cicpc) che si occupa del caso, citata dall'agenzia Efe, Monciatti sarebbe morto per un colpo alla testa con un oggetto contundente. I media locali riportano che la serratura dell'abitazione non era stata forzata e che la morte potrebbe risalire alla notte fra sabato e domenica. Secondo quanto ha riferito a Efe il diplomatico Lorenzo Salinas, Monciatti era arrivato in Venezuela a gennaio scorso e viveva con la compagna, ma si trovava da solo al momento della morte.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Irlanda, domani il paese alle urne per il referendum sull'aborto

Storico referendum sull'aborto in Irlanda: pesano gli indecisi

Il Paese ha una delle leggi più restrittive d'Europa sull'interruzione volontaria di gravidanza, proibita in ogni sua forma

Corea del Nord, no al vertice Kim-Trump se basato su stop unilaterale al nucleare

Nord Corea, Trump: summit Singapore non si terrà anche se Kim ha smantellato sito test nucleari

L'annuncio in una lettera al leader nordcoreano dopo giorni di incertezza. Da Punggye-ri erano stati lanciatati i sei missili atomici

Oceano indiano, trovati rottami: si pensa al jet malese scomparso

Il missile che abbattè il volo MH17 fu lanciato da una brigata russa

La rivelazione del Joint Investigation Team che indaga sul caso dell'aereo della Malaysia Airlines

La figlia di M.L. King contro Bannon: "Mio padre fiero di Trump? Sarebbe molto preoccupato"

Bernice King non ha affatto apprezzato l'intervista dell'ex stratega del presidente alla Bbc