Martedì 29 Agosto 2017 - 15:30

Venezia 74, al via la Mostra del Cinema: sono quattro gli italiani in gara

Domani apre la settantaquattresima edizione del più importante festival italiano del cinema: ecco quali sono i momenti più attesi

Venezia, domani al via la 74esima edizione del Film Festival

È arrivato il momento: prende il via la 74esima Mostra del Cinema di Venezia. Fra imponenti misure di sicurezza anti terrorismo e grande cinema, sarà il presidente della Repubblica Sergio Mattarella a dare inizio alla kermesse. La gara durerà fino al 9 settembre, nella corsa per il Leone d'Oro competeranno 21 film. Tante le pellicole attese, fra cui quelle di Clooney, Aronofsky e Del Toro. In gara anche quattro film di registi italiani.

I FILM PIU' ATTESI IN CONCORSO. Sono molte le pellicole che quest'anno solleticano la curiosità degli appassionati del cinema. Tra i favoriti per il Leone d'Oro, The shape of water di Guillermo Del Toro, ma anche l'horror Mother! di Darren Aronofsky con Jennifer Lawrence, Javier Bardem e Michelle Pfeiffer. Grandi aspettative anche per il nuovo lavoro da regista di George Clooney Suburbicon, con Matt Damon e Julianne Moore.

GLI ITALIANI IN GARA. Se i film di casa nostra al lido sono circa una trentina, ben quattro di loro competono per il Leone d'Oro. Si tratta di The leisure seeker di Paolo Virzì con Helen Mirren e Donald Sutherland, Ammore e Malavita dei fratelli Manetti, Hannah di Andrea Pallaoro e Una famiglia di Sebastiano Riso con Micaela Ramazzotti.

LEONI ALLA CARRIERA PER JANE FONDA E ROBERT REDFORD. Di coppie attese a Venezia, ce ne sono tante. Da George Clooney che potrebbe arrivare con la moglie Amal e i gemellini appena nati, a Jennifer Lawrence e il regista Aronofsky con cui si è presentata proprio durante le riprese del film in gara, passano per i nostri Virzì-Ramazzotti. Ma gli occhi sono tutti puntati su Jane Fonda e Robert Redford, che quest'anno riceveranno entrambi il Leone alla Carriera. I due, 79 anni lei e 81 lui, a cinquant'anni da A piedi nudi nel parco, si ritrovano sul grande schermo in 'Le nostre anime di notte'.

LA GIURIA. Presidente della giuria di Venezia 74 è l'attrice Annette Bening. Al suo fianco la regista ungherese Ildiko Enyedi; il regista messicano Michel Franco; l'attrice inglese Rebecca Hall; la francese Anna Mouglalis; il critico cinematografico anglo-australiano David Stratton; il regista inglese Edgar Wright; il regista di Taiwan Yonfan. Presente anche l'attrice italiana Jasmine Trinca.

LE CATEGORIE. Oltre alla gara principale, Venezia 74, saranno altre tre le categorie della Mostra del Cinema. 'Orizzonti' con presidente della giuria Gianni Amelio, 'Premio Venezia Opera Prima Luigi De Laurentis' con presidente il regista francese Benoît Jacquot e 'Venice Virtual Reality' con presidente il regista John Landis, che premierà per la prima volta dei film in realtà virtuale. Inoltre, Giuseppe Piccioni sarà il presidente della giuria di studenti di cinema che assegnerà i premi Venezia Classici.

 

Scritto da 
  • Chiara Troiano
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Oscar 2016

Morgan Freeman accusato di molestie da otto donne. Arrivano le scuse: "Non era mia intenzione"

Lo scandalo si allarga: avrebbe avuto comportamenti inadeguati sul set

Milano, arriva OFFSide: il festival cinematografico dedicato al calcio

La prima edizione italiana dell'evento dal 25 al 27 maggio presso la Fabbrica del Vapore

Cannes 2018, a Marcello Fonte il Premio come Miglior attore per “Dogman”

Trionfo dell'Italia a Cannes: vincono Rohrwacher e Fonte. La Palma d'oro è giapponesen

A "Shoplifters" il massimo riconoscimento del festival. "Dogman" vince la miglior interpretazione maschile, mentre "Lazzaro felice" la miglior sceneggiatura