Mercoledì 08 Febbraio 2017 - 17:30

Veltroni si tira fuori da corsa a Lega A: Non ci sono condizioni

"Auguro al calcio italiano di trovare la necessaria unità"

Veltroni si tira fuori da corsa a Lega A: Non ci sono condizioni

Walter Veltroni non sarà il prossimo presidente della Lega Calcio di Serie A. L'ex segretario del Pd lo ha spiegato in una nota. "In questo momento non esistono le condizioni oggettive e personali per le quali io possa aderire all'ipotesi , allo stato solo tale, della presidenza della Lega Calcio", dice. "Ringrazio chi ha voluto parlarmene e auguro al calcio italiano, motivo di passione e di impegno per milioni di cittadini , di trovare la necessaria unità e lo scatto di innovazione ,di indirizzi e organizzativi,  indispensabili per far crescere ancora e rendere più moderno, popolare e internazionale il nostro sport più seguito", conclude Veltroni.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

FIGC, Consiglio federale a Roma

Figc, un ticket con Gravina? Tommasi non lo esclude

Grandi manovre verso il voto del 29. Tutti cercano di evitare elezioni con tre candidati. Nicchi (arbitri): "In quel caso, non voteremmo"

Serie A - Inter Milan vs Lazio

Il Var funziona: "Mille interventi e solo l'1% di errori in 210 gare"

Presentata da Nicchi e Rizzoli un'analisti approfondita: solo in 7 casi errore decisivo. E il tempo di consultazione è sceso a 29 secondi

Supervacanze di Natale red carpet anteprima

Figc, si candida Lotito: "Ho 11 voti". Ma la serie A è spaccata

Restano in campo Damiano Tommasi (calciatori), Gravina (Lega Pro) e Sibilia (LND). Il 29 il voto