Giovedì 02 Novembre 2017 - 11:45

Vasco de Gama-Flamengo, guerriglia tra tifosi, un morto

Gravissimi incidenti a Rio de Janeiro prima della partita. La vittima, uccisa da un colpo di pistola, aveva 24 anni. Altri due feriti

Serie A Brasile: Vasco da Gama-Flamengo, è derby

Un uomo è morto per un colpo d'arma da fuoco (quasi certamente una pistola) alla testa durante gli scontri tra tifoserie rivali in Brasile. Carlos Afonso de Oliveira Leite, 24 anni, è stata una delle tre persone colpite prima del match tra Vasco da Gama e Flamengo allo stadio Maracana di Rio de Janeiro.

Secondo quanto riporta un portavoce del governo locale, le due altre vittime hanno subito lesioni minori e uno di loro è già stato dimesso dall'ospedale. La polizia ha dichiarato che la squadra omicidi sta indagando sull'incidente, ma i colpevoli sono ancora in libertà.

Le violenze si sono verificate nel quartiere di Fonseca, dove i sostenitori delle due squadre si erano riuniti prima della partita. Sabato, la polizia ha reso noto di aver arrestato 77 supporters del Vasco da Gama, trovati in possesso di armi presso in un club di tifosi nel quartiere di Sao Cristovao.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

PyeongChang 2018, si chiudono le 'Olimpiadi della pace'. Ma il dialogo continua

Dopo la tregua olimpica il sogno della riunificazione diventerà realtà?

Xi Jinping presidente senza limiti: la Cina vuole cambiare la Costituzione

Il partito vuole eliminare la clausola che prevede lo stop dopo due mandati consecutivi. Così Xi diventa più potente di Mao

Siria, attacchi aerei a Al-Ghutah

Siria, ok alla tregua. Ma le ong denunciano: "Ancora bombe su Ghouta"

Il Consiglio di sicurezza dell'Onu ha approvato la risoluzione all'unanimità, ma il regime continua ad attaccare la roccaforte dei ribelli