Mercoledì 19 Ottobre 2016 - 14:30

Varese, gdf controlla bimba 11enne: era corriere dei narcotrafficanti

Nei bagagli erano nascosti oltre 2 chili di cocaina

Varese, gdf controlla bimba 11enne: era corriere dei narcotrafficanti

Scoperto un baby corriere della droga dalla guardia di finanza di Malpensa (Varese). I militari si sono insospettiti quando ha scoperto che una bambina di soli 11 anni aveva viaggiato da sola sul volo proveniente da Lima (Perù) e con scalo a Madrid (Spagna). I militari hanno quindi controllato i due bagagli che la bimba aveva messo in stiva e il suo zaino: all'interno sono stati trovati 12 oggetti artigianato locale peruviano, nello specifico 4 monili in legno, 7 quadri di stoffa e una madonnina in ceramica che contenevano oltre 2 chili di cocaina.

Per le fiamme gialle i sospetti che la bambina fosse stata utilizzata come corriere dei narcotrafficanti si sono rivelati fondati. Ad attendere la piccola, nella sala Arrivi B, c'era la mamma: i militari hanno accompagnato quindi la figlia una volta accertato che a carico del genitore non ci fossero carichi penali pendenti.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Tempo instabile con cielo nuvolo e qualche pioggia: il meteo di domenica 22 luglio

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare

Brescia, proseguono le ricerche della dodicenne dispersa nel bosco

Brescia, 12enne autistica scomparsa nei boschi: quarto giorno di ricerche

Giovedì era in gita nell'altopiano di Cariadeghe con altri ragazzi quando si sono perse le sue tracce

Operazione 'Gramigna' dei Carabinieri.Scacco al clan Casamonica

'Ndrangheta, agguato nel Reggino: ucciso un uomo, ferito grave bambino

I killer hanno aperto il fuoco in un terreno di proprietà del 39enne, pregiudicato e ritenuto appartenente all'omonima cosca. Grave il bimbo di 10 anni che era con lui

Milano, cadavere sepolto sotto il pavimento: killer confessa 6 anni dopo

Dal 20 luglio 2012 non si avevano più notizie di Antonio Deiana, ucciso dal proprietario di casa per droga. Una morte simile era spettata al fratello della vittima, assassinato e trovato anni dopo in buca