Giovedì 09 Giugno 2016 - 09:45

Varese, aggredisce vicino di casa con un'ascia: denunciato 75enne

Tutto è nato da una lite per il parcheggio

Varese, aggredisce vicino di casa con un'ascia: denunciato 75enne

Un 75enne originario di Palermo e residente a Lonate Pozzolo (Varese) è stato denunciato a piede libero dai carabinieri per lesioni e porto abusivo di arma bianca. L'anziano, pensionato, ha impugnato un'ascia da lavoro colpendo al capo il suo vicino di casa 30enne con cui stava litigando in piazza Sant'Ambrogio a Lonate. Tra i due era nata una discussione sulla viabilità stradale: il giovane avrebbe parcheggiato l'automobile ostruendo il passo carraio dell'aggressore.

Il 30enne, operaio, era stato portato dal 118 all'ospedale di Gallarate dove era stato dimesso con una prognosi di 8 giorni per una ferita alla testa. Anche l'anziano era stato soccorso dai medici per dei lievi traumi alle articolazioni. La sua ascia, invece, è stata sequestrata.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Trenord, deraglia un treno nei pressi della stazione di Pioltello

Attraversano al passaggio a livello, travolti due anziani a Cesano Maderno

Marito e moglie di 78 e 75 anni. Le sbarre erano abbassate. Forse lui ha perso il cappello e lei si è chinata a raccoglierlo mentre arrivava il treno

Corteo del movimento di destra Forza Nuova nellle vie del quartiere EUR

Riorganizzazione fascista: perquisiti militanti di estrema destra a Varese

Lo scorso novembre il movimento Do.Ra ha commemorato con i colori della bandiera nazista per i morti dell'esercito tedesco, e non era la prima volta

Silvio Berlusconi incontra i cittadini ai gazebi di Forza Italia a Milano

Uccise un ladro a colpi di pistola: archiviata accusa di omicidio

L'episodio risale all'ottobre 2015. La vittima era un 22enne albanese. Il giudice: "È stata legittima difesa"

Mamma uccide figli a Suzzara in provincia di Mantova

Milano, spacciano grazie alle chat: mamme si infiltrano e li fanno arrestare

Sono state loro a mettere fine a un giro di spaccio di droga