Lunedì 31 Luglio 2017 - 14:45

Vandali in casa di Mauro Corona, lui li insegue: Li avrei ammazzati

Erano le 3.10 di sabato notte quando un gruppo di ragazzi ha sfondato una vetrata dello studio dello scrittore

Vandali in casa di Mauro Corona, lui li insegue: Li avrei ammazzati

Dei vandali sono entrati nella casa di Mauro Corona nella notte fra sabato e domenica scorsi. A raccontare la vicenda è Il Gazzettino a cui lo scrittore ha detto: "Se li avessi presi li avrei ammazzati senza nessuna pietà". Erano le 3.10 di sabato notte quando un gruppo di ragazzi ha sfondato una vetrata dello studio di Corona con una delle sue sculture poste fuori dalla bottega a Erto (Pordenone). Corona ha raccontato: "Ero armato, loro erano in tre e io li ho rincorsi, ma essendo a piedi nudi non sono riuscito a raggiungerli".
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

REALI DI SAVOIA

Savoia, la salma della regina Elena torna in Italia

Elena di Savoia visse mezzo secolo, dedicato a opere caritatevoli e filantropiche, che le fecero meritare la Rosa d'Oro della Cristianità

Da operaio a rubagalline fino a diventare un killer: ecco chi è 'Igor'

L'ex soldato è arrivato in Italia nel 2005, prima lavora poi inizia a delinquere

Roma,Movimenti per la Casa contro lo spettacolo di Beppe Grillo al Teatro Flaiano

Coniugi uccisi a Viterbo: fermato il figlio a Ventimiglia

I corpi delle vittime erano stati trovati avvolti nel cellophane dall'altra figlia della coppia

Arrestato Igor, l'assassino spietato di Budrio: era in Spagna

Era ricercato da mesi. Fermato dopo un conflitto a fuoco in cui ha ucciso tre persone